< Superior Tour

Laghi, vulcani, deserti, monasteri
15 giorni/13 notti

Partenze 2019: 

dal 14 al 28 Giugno
dal 13 al 27 Luglio
dal 27 Luglio al 10 Agosto
dall'11 al 25 Agosto 

dal 25 Agosto all'8 Settembre

 

1° giorno 
ITALIA – ULAANBAATAR

Partenza con il volo di linea per Ulaanbaatar con arrivo in Mongolia il mattino successivo.

2° giorno 
ULAANBAATAR- KHARKHORIN

Arrivo all’aeroporto di Ulaanbaatar. Disbrigo delle formalità di sbarco – Incontro con l’accompagnatore italiano- Sistemazione sulle vetture 4x4. Cambio valuta. Partenza per la steppa in direzione di Kharkhorin, antica capitale della Mongolia al tempo di Ogodei, figlio di Genghis Khan. Ci si inoltra immediatamente nella natura del paesaggio mongolo. Cavalli selvaggi si abbeverano alle pozze d’acqua mentre le ger in feltro bianco spiccano come neve sul verde intenso dell’erba della steppa. Pranzo presso ristorante locale on the road. Nel pomeriggio arrivo a Kharkhorin e visita del Monastero di Erdene Zuu, sino agli anni Venti uno dei più grandi centri del buddismo lamaista al di fuori del Tibet. Sistemazione in campo ger attrezzato. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

3°giorno 
KHARKHORIN- ONGII KHIID

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita del Museo Etnografico
che ospita reperti  e opere d’arte dell’antica Kharakhorum ai tempi di  Kubilai. Partenza in direzione sud verso Ongii, inizia il tratto sterrato che ci introduce all’immensità della steppa. Pranzo picnic on the road. Arrivo e sistemazione nel campo attrezzato. Cena e pernottamento. (Pensione completa) 

4° giorno 
ONGII KHIID – BAYANZAG

Prima colazione. Partenza alla volta del deserto del Gobi. In tarda mattinata arrivo a Bayanzag. Sistemazione in campo attrezzato. Pranzo nel ristorante del campo. Nel tardo pomeriggio escursione a Flaming Cliffs, per ammirare i colori che assumono queste straordinarie formazioni rocciose al tramonto e per esplorare, con il nostro geologo, la “falesia dei dinosauri”, uno dei siti più famosi al mondo per ritrovamento di reperti fossili di dinosauro. Rientro al campo. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

5° giorno 
BAYANZAG – YOLYN AM - KHONGORYN SAND DUNES

Prima colazione. Partenza di buon mattino per l’escursione nella valle di Yolyn, caratterizzata dalla presenza di uno stretto canyon sul fondo del quale si possono trovare, anche in piena estate, accumuli di neve e ghiaccio. Pranzo al sacco. Proseguimento per Khongoryn Sand Dunes viaggiando in una valle senza fine imprigionata tra due catene montuose che corrono quasi parallele. Siamo nel Gurvan Saikhan. Dopo un paio di ore inizierà a delinearsi il sistema della dune il cui colore chiaro della sabbia contrasta netto il nero dei contrafforti rocciosi. Nel tardo pomeriggio arrivo e sistemazione in campo attrezzato. Cena e pernottamento. (Pensione completa)

6° giorno 
KHONGORYN SAND DUNES - ONGII KHIID

Prima colazione ed escursione sulle dune. Partenza per Ongii. Sosta per il pranzo al sacco durante il viaggio. Arrivo nel pomeriggio ad Ongii. Sistemazione in campo attrezzato. Visita delle rovine dei Monasteri
punto di sosta delle carovane che arrivavano o partivano per attraversare il Gobi e il Taklamakan per raggiungere la Via della Seta, distrutti negli anni ’30 dai Soviet. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

7° giorno 
ONGII KHIID - TSETSERLEG

Prima colazione. Partenza di primo mattino verso nord; l’aspro panorama desertico lascia via via il posto alle verdi praterie della steppa centrale. Durante il percorso avremo il tempo per incrociare sul nostro cammino dei cavalieri intenti alle loro attività quotidiane. Pranzo al sacco. Dopo pranzo proseguimento verso Tsetserleg dove si visiterà il mercato locale. Sistemazione nel miglior hotel locale. Cena in ristorante. Pernottamento (Pensione completa).

8° giorno 
TSERTSERLEG - TERKHIIN TSAGAAN NUUR

Prima colazione. Visita al Monastero di Buyandelgeruulekch. Partenza per il Parco Nazionale del Terkhiin Tsagaan Nuur, antica area vulcanica con splendidi laghi craterici. Pranzo presso famiglia locale che ci regalerà la possibilità di vivere i reali ritmi quotidiani dei nomadi. Proseguimento del viaggio e sosta lungo il Chuulut River che tagliando rocce basaltiche crea uno spettacolare canyon. Nel pomeriggio arrivo campo attrezzato nei pressi del Khorgoo Uul. Tempo per relax. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

9° giorno 
TERKHIIN TSAGAAN NUUR- JARGALANT

Prima colazione. Breve trekking per raggiungere la sommità del vulcano Khorgoo Uul da cui si può scorgere il mare di lava e in lontananza le rive del lago. Pranzo presso ristorante del campo ger. Si riprende quindi il viaggio costeggiando le ventose rive dello Tsagaan Nuur per poi puntare verso nord. Lasciato il lago inizieremo a salire di quota incontrando paesaggi caratterizzati da maestose foreste di conifere. Nel pomeriggio arrivo al villaggio di Jargalant. Sistemazione nel campo ger dove è possibile usufruire di una spartana vasca con acqua termale in cui attendere l’ora di cena. Cena e pernottamento. (Pensione completa )

10° giorno 
JARGALANT- MORON

Prima colazione. Valli che sembrano non finire più, passi alpini e … se in stagione, infinite stelle alpine ci accompagneranno per tutta la giornata. Paesaggi completamente diversi da quelli del Gobi attraversati appena una manciata di giorni prima. Pranzo al sacco. Arrivo a Moron lungo le rive del fiume Selenge e sistemazione presso il miglior hotel locale. Escursione fuori Moron per visitare l’Uushigiin Uver, dove si trovano pietre cervo e balbal. Rientro a Moron. Cena e pernottamento. (Pensione completa ).

11° giorno 
MORON - KHATGAL - LAGO KHOSGOL

Prima colazione. Proseguimento per Khatgal e per il Lago Khovsgol. Sistemazione in campo attrezzato sulle rive del lago e pranzo presso il ristorante. Pomeriggio dedicato all’esplorazione dei dintorni del lago con i suoi splendidi panorami, escursione a cavallo o relax, una pausa che risulterà gradita dopo i chilometri in fuoristrada dei giorni precedenti. Cercheremo di organizzare un incontro con una famiglia di etnia Tsaatan (Uomini Renna) che, essendo nomadi, non possono essere prenotati. Rientro al campo. Cena e pernottamento (Pensione completa)

12° giorno 
LAGO KHOVSGOL - MORON- BULGAN - ERDENET

Prima colazione. Intera giornata di trasferimento attraverso la steppa. Pranzo al sacco. Arrivo nel tardo pomeriggio ad Erdenet. Sistemazione nel miglior hotel locale. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

13° giorno 
ERDENET - AMARBAYASGALANT - ULAANBAATAR

Prima colazione. Proseguimento per Amarbayasgalant e visita del Monastero considerato il più importante della Mongolia dopo quello di Erdene Zuu. Pranzo picnic o presso ristorante locale. Nel pomeriggio rientro nella Capitale. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento. (Mezza pensione).

14° giorno 
ULAAN BAATAR

Prima colazione in hotel. Mattino dedicato alla visita della capitale: visita del Monastero di Gandan che in passato contava più di 10.000 monaci e tutt’oggi considerato punto di riferimento da tutti i fedeli buddisti della Mongolia. Proseguimento con la visita del Choijin Lama Museum per ammirare la splendida collezione di antiche maschere Tsam. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo per lo shopping: per coloro che non fossero interessati agli acquisti possibilità di visitare il Winter Palace, residenza invernale dell’VIII Bogd Khaan. Nel tardo pomeriggio possibilità di assistere ad uno spettacolo folcloristico del corpo di ballo e canto del Teatro Nazionale Mongolo. Cena libera. Pernottamento in hotel. (B&B)

15° giorno
ULAAN BAATAR – ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per l’Italia.

 

 

QUOTE DEI SERVIZI A TERRA 2019
 CON ACCOMPAGNATORE PALEONTOLOGO ITALIANO
MAX 7 PARTECIPANTI ( Giugno-Luglio- Settembre)
MAX 10 PARTECIPANTI (Agosto) 
GER A 2 POSTI COMPRESA NELLA QUOTA
10 partecipanti € 2.500,00
9 partecipanti € 2.600,00
6-7-8 partecipanti € 2.700,00
5 partecipanti € 2.920,00
3-4 partecipanti € 3.200,00
2 partecipanti € 3.430,00
Supplemento camera e ger singola
(su richiesta)
€ 285,00


Possibilità di pernottare in Hotel 5*****  in Ulaanbaatar ( Best Western Premier Tuushin) 
con supplemento di 100€/persona
Supplemento singola hotel 5***** = +375 € 

* I prezzi del tour sono al netto dei servizi a terra, cioè senza biglietto aereo internazionale. Abbiamo pensato, a causa di stagionali impennate del costo dei biglietti aerei, di offrire il prezzo più vantaggioso per voi al momento della decisione di acquistare un nostro viaggio, dandovi la possibilità di scegliere tra varie compagnie (Aeroflot, AirChina, Miat, Turkish). Oppure anche avere la possibilità di cercare voi stessi la compagnia area con miglior rapporto servizi/costo. Rimane altresì inalterata l’opportunità di acquistare il biglietto aereo tramite la nostra agenzia di viaggio / partner in Italia. Indicativamente Vi informiamo che il costo del volo aereo è compreso tra 800€ e 1000 € (tasse aeroportuali comprese).

 

La quota comprende

  • Tutti i trasferimenti in Mongolia con vetture 4x4 Toyota Land Cruiser (dal 2° al 13° giorno) e Minibus il 14° giorno in Ulaanbaatar
  • Sistemazione in albergo 3*** centrale a Ulaanbaatar (Hotel NINE), nei migliori campi ger nelle altre località (2 passeggeri/ger) e nel miglior hotel locale a Tsetserleg, Moron, Erdenet (2**)
  • Pensione completa fuori Ulaanbaatar (dal pranzo del 2° giorno al pranzo del 13° giorno)
  • Cassa viveri al seguito
  • Scorta di acqua minerale in bottiglia per il viaggio
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Ingressi a monasteri, templi, musei e parchi durante le visite guidate
  • Assistenza dell’accompagnatore-paleontologo italiano durante tutto il tour

La quota non comprende

  • Volo intercontinentale Italia/Mongolia/Italia
  • Visto di ingresso in Mongolia ( 60€/persona)
  • Pranzi e cene in Ulaanbaatar (la scelta del ristorante si concorderà in loco con l'accompagnatore in base alle esigenze e ai gusti dei partecipanti)
  • Assicurazione (facoltativa) annullamento viaggio e medico/bagaglio
  • Escursioni in cammello, a cavallo, kayak, canoa, battello
  • Spettacoli folcloristici
  • Spese di facchinaggio e mance per autisti e guide locali
  • Bevande ai pasti presso i ristoranti (ger camp e ristoranti locali) e quant’altro non espressamente indicato.

Quote calcolate con cambio €/$ = 1,17 

N.B. = il numero massimo dei partecipanti ai nostri tour è fissato a 7 persone (10 nel mese di Agosto) e prevede la presenza dell’accompagnatore italiano anche per 2 viaggiatori, a differenza delle maggior parte delle proposte che prevedono gruppi fino a 10 accompagnati da guida locale e accorpamenti tra vari Tour Operator che portano il numero finale dei partecipanti a superare le 20 unità. In fase di confronto con altre proposte riteniamo opportuno sottolineare questo parametro sicuramente non secondario.

Potete contattarci al  
370 -3275242       011-5360768
oppure inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.