< Basic Tour

Laghi, vulcani, deserti, monasteri
16 giorni/14 notti

Partenze 2019:  
dal 3 al 18 Agosto
dal 17 Agosto al 1° Settembre

 

  

1° giorno 
ITALIA – ULAAN BAATAR

Partenza con il volo di linea per Ulaanbaatar, con arrivo in Mongolia il mattino successivo.

2°giorno 
ULAANBAATAR- HUSTAII- RASHANT

Arrivo all’aeroporto di Ulaanbaatar – Incontro con la guida locale e cambio valuta. Sistemazione sulle vetture 4x4. Partenza per il Parco Nazionale dell’Hustaii. Sosta al campo ger situato all’entrata del Parco e tempo per relax. In mattinata possibilità di escursione (in auto) all’interno del Parco istituito negli anni ‘90 per proteggere i famosi cavalli selvatici Takhii (Prewalski) e l’habitat straordinario nel quale vivono. Rientro al campo ger e pranzo. Nel pomeriggio proseguimento attraverso la steppa verso il villaggio di Rashant. Sistemazione in campo ger attrezzato. Cena e pernottamento. (Pensione completa)

3°giorno 
RASHANT- ONGII KHIID

Dopo la prima colazione, partenza in direzione SW verso il Middle- Gobi. Sosta on the road per la visita del piccolo monastero di Uvgun Khiid situato nella Riserva Naturale Khogno Khan. Pranzo al sacco. Proseguimento per Ongii Khiid. La steppa comincia a desertificarsi. Nel tardo pomeriggio ci si avvicina ai contrafforti della catena montuosa che nasconde le rovine dell'antico Monastero di Ongii, punto di sosta delle carovane che arrivavano o partivano per attraversare il Gobi e raggiungere il Taklamakan lungo la Via della Seta. All’arrivo sistemazione in campo attrezzato. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

4° giorno 
ONGII KHIID - KHONGORYN ELSE

Prima colazione. Partenza in direzione Sud: si entra nel Gobi. Distese sempre più ampie delineano spazi a cui non si è abituati. Mandrie di cammelli bactriani punteggiano l’orizzonte. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio attraversando la catena del Gurvai Saikhan si raggiungono le dune sabbiose di Kongoryn Else. Sistemazione in campo attrezzato nei pressi delle dune. Tempo per relax o per un trekking in cammello. Cena e pernottamento. (Pensione completa)

5° giorno 
KHONGORYN ELSE - BAYANZAG

Prima colazione. Escursione alle dune e proseguimento per Bayanzag. Arrivo, sistemazione presso famiglia locale e pranzo. Tempo per relax e per assistere alle mansioni quotidiane dei nomadi allevatori di cammelli. Nel pomeriggio escursione a Flaming Cliffs, per ammirare i colori che assumono queste straordinarie formazioni rocciose al tramonto e per esplorare la “falesia dei dinosauri”, uno dei siti più famosi al mondo per ritrovamento di reperti fossili di dinosauro. Rientro alla ger. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

6° giorno 
BAYANZAG- ONGII KHIID

Prima colazione. Partenza per Ongii. Sosta presso il paesino di Mandalovoo e pranzo al sacco durante il viaggio. Arrivo nel pomeriggio ad Ongii. Sistemazione in campo attrezzato. Visita delle rovine dei Monasteri distrutti negli anni ’30 dai Soviet. Cena e pernottamento. (Pensione completa).

7° giorno 
ONGII KHIID- KHARKHORIN

Prima colazione. Partenza di primo mattino verso nord. Durante il trasferimento sosta per incontrare i locali ed osservare le loro attività quotidiane. Pranzo picnic on the road. Nel tardo pomeriggio arrivo a Kharkhorin, l’antica Capitale conosciuta come Kharakhorum ai tempi di Chingiis Khaan. Sistemazione in hotel locale (2**). Cena libera. Pernottamento (Mezza pensione).

8° giorno
KHARKHORIN- SHANK-KHARKHORIN

Prima colazione. Intera mattinata dedicata alla visita del monastero di Erdene Zuu, sino agli anni Venti uno dei più grandi centri del buddismo lamaista al di fuori del Tibet. Visita del Museo Etnografico e del mercato locale. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del piccolo Monastero di Shank situato a circa 20 km ad ovest di Kharkhorin. Possibilità di assistere alle preghiere dei monaci. Rientro a Kharkhorin. Cena libera. Pernottamento. (B&B).

9° giorno
KHARKHORIN- TSETSERLEG- TERKHIIN TSAGAAN NUUR/KHORGOO UUL

Prima colazione. Partenza per Tsetserleg e visita del Monastero/Museo di Buyandelgeruulekch. Pranzo libero. Proseguimento del viaggio verso il Parco Nazionale del Terkhiin Tsagaan Nuur, antica area vulcanica con splendidi laghi craterici. Nel tardo pomeriggio arrivo al campo attrezzato nei pressi del Khorgoo Uul e breve trekking per raggiungere la sommità del vulcano. Cena e pernottamento. (Mezza pensione).

10° giorno
TERKHIIN TSAGAAN NUUR- MORON

Prima colazione. Si parte per Moron, costeggiando le ventose rive del lago ed inoltrandoci su piste fuori dalle rotte turistiche. Pranzo al sacco on the road. In serata arrivo a Moron. Sistemazione in albergo locale. Cena libera e pernottamento. (Mezza pensione)

11° giorno
MORON - KHATGAL - LAGO KHOVSGOL

Prima colazione. Visita all’Uushigiin Uver, dove si trovano altari sacrificali e pietre cervo. Proseguimento per Khatgal e per il Lago Khovsgol. Pranzo presso ristorante locale on the road. Sistemazione in campo attrezzato sulle rive del lago. Pomeriggio di relax. Cena e pernottamento (Pensione completa)

12° giorno
LAGO KHOVSGOL - MORON

Prima colazione. Mattinata dedicata al relax e all’esplorazione dei dintorni del lago, con i suoi splendidi panorami. Possibilità di escursione a cavallo, canoa, kayak. Pranzo al sacco o presso il ristorante del campo. Nel tardo pomeriggio rientro a Moron. Sistemazione  in hotel locale. Cena libera e pernottamento. (Mezza pensione)

13° giorno
MORON- BULGAN - ERDENET

Prima colazione. Intera giornata di trasferimento verso Est attraverso la steppa. Pranzo al sacco. Arrivo nel tardo pomeriggio ad Erdenet. Sistemazione nel miglior hotel locale. Cena libera e pernottamento. (Mezza pensione)

14° giorno
ERDENET - AMARBAYASGALANT - ULAANBAATAR

Prima colazione. Proseguimento per Amarbayasgalant e visita del Monastero considerato il più importante della Mongolia dopo quello di Erdene Zuu. Pranzo libero presso ristorante locale. Nel pomeriggio rientro nella Capitale. Sistemazione in guesthouse. Cena libera. Pernottamento. (B&B).

15° giorno
ULAANBAATAR

Prima colazione in hotel. Mattino dedicato alla Capitale: visita del Monastero di Gandan e del Choijin Lama Museum per ammirare la splendida collezione di antiche maschere Tsam. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo libero per visite individuali e/o per lo shopping e possibilità di assistere ad uno spettacolo folcloristico del corpo di ballo e canto del Teatro Nazionale Mongolo. Cena libera. Pernottamento in hotel. (B&B)

16° giorno
ULAANBAATAR – ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per l’Italia.

 

QUOTE DEI SERVIZI A TERRA 2019

con guida locale parlante inglese
Max 10 partecipanti
10 partecipanti € 1.770,00
8-9 partecipanti € 1.870,00
6-7 partecipanti € 2.020,00
Supplemento camera e ger singola
(su richiesta)
€ 220,00

  

I prezzi del tour sono al netto dei servizi a terra, cioè senza biglietto aereo internazionale. Abbiamo pensato, a causa di stagionali impennate del costo dei biglietti aerei, di offrire il prezzo più vantaggioso per voi al momento della decisione di acquistare un nostro viaggio, dandovi la possibilità di scegliere tra varie compagnie (Aeroflot, AirChina, Miat, Turkish). Oppure anche avere la possibilità di cercare voi stessi la compagnia area con miglior rapporto servizi/costo. Rimane altresì inalterata l’opportunità di acquistare il biglietto aereo tramite la nostra agenzia di viaggio /partner in Italia. Indicativamente Vi informiamo che il costo del volo aereo è compreso tra 800€ e 1000 € (tasse aeroportuali comprese).

 Prezzi calcolati con cambio Euro /Dollaro 1,17

La quota comprende

  • Tutti i trasferimenti in Mongolia con Minivan UAZ Russi 4x4 (6 passeggeri/auto)
  • Pernottamenti in:
    - guesthouse centrale a Ulaanbaatar
    - in tipiche tende ger a 3-4 posti nella steppa
    - in hotel locale a Kharkhorin, Moron, Erdenet (2**)
    - in family ger a Bayanzag
  • Pasti dove specificato
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Ingressi a monasteri, templi, musei, parchi durante le visite guidate
  • Assistenza di personale qualificato
  • Assistenza di guida locale parlante inglese

La quota non comprende

  • Volo intercontinentale Italia/Mongolia/Italia
  • Visto di ingresso in Mongolia ( 60€/persona)
  • Pranzi e cene non inclusi
  • Assicurazione (facoltativa) annullamento viaggio e medico/bagaglio
  • Escursioni in cammello e a cavallo
  • Spettacoli folcloristici
  • Spese di facchinaggio e mance per autisti e guide locali
  • Bevande ai pasti presso i ristoranti (ger camp e ristoranti locali) e quant’altro non espressamente indicato

Potete contattarci al  
370 -3275242       011-5360768
oppure inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.