1993 - Tiziano Terzani scende dalla Transmongolica nella caotica stazione ferroviaria di Ulaanbaatar. Una Mongolia in bianco e nero che ci pare, oggi, lontanissima.
23 anni, esattamente quelli di Rebecca.